You are on page 1of 3

Servizio Pianificazione Ambientale

U.O. Protezione Civile

Corso per Referenti delle Organizzazioni di


Volontariato

OBIETTIVO DEL CORSO


Il programma della formazione è spesso rivolto a nuovi volontari o a volontari che intendono acquisire competenze specifiche
(AIB, VIV, rischio idrogeologico, ecc..). Tuttavia per le importanti dimensioni che sta assumendo il sistema di protezione
civile un ruolo determinante per la buona organizzazione della disponibilità volontaria di tante persone in ordinario e in
emergenza è ricoperto dai presidenti e dai referenti delle organizzazioni. Ecco allora l’idea di un corso – laboratorio rivolto ai
referenti delle organizzazioni di volontariato di Protezione Civile per approfondire i temi legati al ruolo del volontario, alla
gestione dell’organizzazione, alla gestione delle emergenze.
La durata del corso è di 5 incontri, suddivisi in 4 lezioni teoriche e 1 simulazione operativa.
Al termine del corso viene rilasciato un attestato di partecipazione ai volontari che hanno frequentato il 100% del
monte ore previsto.

PROGRAMMA SINTETICO DEL CORSO


Data Orario Luogo Tema
Il Ruolo del volontariato
Aula Magna Istituto Fermi
23-11-2009 20.15 – 23.00 all’interno del sistema di
Via J. Barozzi
Protezione Civile
Il Piano Interno per la gestione
delle comunicazioni e delle
Aula Magna Istituto Fermi
25-11-2009 20.15 – 23.00 emergenze della Consulta
Via J. Barozzi
Provinciale e il rapporto enti –
strutture operative e volontariato
Il regime assicurativo e le
Aula Magna Istituto Fermi
30-11-2009 20.15 – 23.00 responsabilità del volontario
Via J. Barozzi
nelle attività di Protezione Civile
Gli strumenti per il supporto e la
Aula Magna Istituto Fermi gestione delle attività per le
02-12-2009 20.15 – 23.00
Via J. Barozzi organizzazioni di volontariato di
Protezione Civile
Centro Unificato di Simulazione di Sala Operativa
12-12-2009 9.00 – 17.00
Protezione Civile Marzaglia Unica Integrata

RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE AL CORSO


Possono chiedere di partecipare al corso solo i responsabili (max 3 per organizzazione) indicati dalle organizzazioni stesse
come referenti all’interno della Consulta Provinciale del Volontariato per la Protezione Civile.
Le domande dovranno pervenire unicamente tramite il referente di ciascuna organizzazione mandando alla
Provincia di Modena, entro l’11 Novembre 2009, il modulo allegato (inviare al fax 059/200240).

1
Data Orario Luogo Tema Contenuti
1. I passaggi di sviluppo delle competenze del
volontario di protezione civile.
Il Ruolo del volontariato
Aula Magna Istituto Fermi Via 2. La normativa per il volontariato. Il DPR 194/01.
23-11-2009 20.15 – 23.00 all’interno del sistema di
J. Barozzi Regole e opportunità per i volontari.
Protezione Civile
3. Il regolamento regionale sul volontariato ai sensi
della L.R. 1/2005

Il Piano Interno per la 1. Il Piano Interno della Consulta per la gestione delle
gestione delle comunicazioni comunicazioni e delle emergenze.
25-11-2009 20.15 – 23.00 Aula Magna Istituto Fermi Via
e delle emergenze e il 2. Le modalità di interfaccia tra volontariato, enti e
J. Barozzi
rapporto tra le varie strutture strutture operative.

1. I “doveri e i diritti” di un volontario di Protezione


Il regime assicurativo e le Civile
responsabilità del volontario 2. Le responsabilità di un volontario nello svolgimento
30-11-2009 20.15 – 23.00 Aula Magna Istituto Fermi Via
nelle attività di Protezione di attività di protezione civile
J. Barozzi
Civile 3. Le attività riconosciute come attività di protezione
civile e relative coperture assicurative

Gli strumenti per il supporto 1. L’importanza del censimento e delle anagrafiche.


e la gestione delle attività per 2. Le attivazioni in emergenza (quando e come fare)
Aula Magna Istituto Fermi Via
02-12-2009 20.15 – 23.00 le associazioni di 3. Gli art 9 e 10 del DPR. 194/2001
J. Barozzi
volontariato di Protezione 4. Modalità di gestione e utilizzo dei materiali e dei
Civile mezzi

1. La sala operativa unica integrata come risposta alle


Centro Unificato di Protezione Simulazione di Sala emergenze di Protezione Civile
12-12-2009 9.00 – 17.00
Civile Marzaglia Operativa Unica Integrata 2. Ruoli, competenze, attribuzioni
3. Simulazioni per posti comando

2
DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL CORSO
“Corso per Referenti delle Organizzazioni di Volontariato”

All’U.O. Protezione Civile


Provincia di Modena
fax: 059/200240

Il/La sottoscritto/a ………………………………………..………………………………………….………….


Tel……………………………………cell……………...…………………………………………….………….
e-mail……………………………………………………………………………………………….…………….
referente dell’Organizzazione di Volontariato di Protezione Civile denominata …………………………………..

CHIEDE

di poter iscrivere al “Corso per Referenti delle Organizzazioni di Volontariato”


rivolto ai Referenti iscritti ad associazioni e Gruppi comunali che fanno Protezione Civile in Provincia di
Modena, i seguenti nominativi IN ORDINE DI PRIORITA’:

N COGNOME NOME CELL. TEL. CASA E - MAIL

In ottemperanza a quanto disposto dal D.Lgs 196/2003 esprimo il consenso al trattamento dei dati personali da
me forniti con la presenta nota, per partecipare a tutte le attività connesse alla Protezione Civile

Data…………………………………

In fede